Note storiche

basilica-satelliteNel 1937 l’Arcivescovo di Milano, il Cardinale Alfredo Ildefonso Schuster, decise, con il favorevole parere del Capitolo Cattedrale, di celebrare il quarto centenario della nascita di San Carlo Borromeo, fornendo di nuove chiese la periferia di Milano. Tra le altre venne scelta la zona Acquabella-Monforte-Città Studi, e si stabilì di costruire la chiesa in fondo a Viale Argonne, prima del cavalcavia della ferrovia (allora di recente costruzione). 

Leggi tutto...

Santi Martiri Nereo e Achilleo

nereo-achilleoNereo e Achilleo erano due soldati romani, forse fratelli, che affrontarono eroicamente il martirio con tutta probabilità nella persecuzione di Diocleziano (304-06), e non, come narra una leggenda ritenuta priva di   fondamento, servitori della vergine Domitilla, appartenente alla nobile famiglia Flavia, martirizzati tra la fine del I secolo e l’inizio del III (M. Sordi, La persecuzione di Domiziano, RSCI XIV (1960), pp. 1-26).

Leggi tutto...

Basilica

veduta1Vedute del complesso basilicale, con il Tiburio a forma di triregno papale, la Basilica ed il quadriportico e gli interni.

 

 

 

Leggi tutto...

Battistero

batestIl Battistero, come l'intero complesso basilicale, fu voluto fortemente dal beato Cardinale Alfredo Ildefonso Schuster, nell'ottica di un recupero delle consuetudini della prima Chiesa ambrosiana, e seguendo le esortazioni di San Carlo Borromeo.

Leggi tutto...

Cappella Madonna di Fatima

MadonnadiFatimaA ringraziamento per la fine del secondo conflitto mondiale senza danni di rilievo alla chiesa, i fedeli vollero ringraziare la Beata Vergine Maria per la sua   intercessione: cosi', sul fianco della chiesa opposto a quello della sacrestia, nel locale originariamente destinato a penitenzieria, fu eretta una cappella in onore della Madonna di Fatima.

 

Leggi tutto...

Cappella a Dio Padre

Via-Saldini-orizzontaleLa Cappella "Dio Padre" si trova in via Cesare Saldini n. 26 (mappa) ed e' stata consacrata dal cardinale Giovanni Battista Montini, allora arcivescovo di Milano (poi Papa Paolo VI) il 9 ottobre del 1960. E' stata fortemente voluta dall'arcivescovo e dal primo parroco,

Leggi tutto...